Il Trivio: il Metodo di Scoperta della Verità

Breve introduzione al Trivio (in latino Trivium, tre vie), che costituiva l’insegnamento delle tre arti liberali nell’antichità. Il concetto sarà ampiamente approfondito nei video che abbiamo tradotto e che sono presenti su questo sito, ma per cominciare diremo che si tratta del metodo con il quale è possibile scoprire la Verità o avvicinarci il più possibile ad essa.

E’ costituito da 3 fasi, generalmente note in antichità come Grammatica, Logica, o Dialettica, e Retorica (le 3 arti liberali). In ambito esoterico queste 3 fasi sono note come Conoscenza, Comprensione e Saggezza. Utilizzando terminologia informatica, potremmo chiamare queste fasi anche Input (immissione di dati), Elaborazione e Output (il risultato in uscita).

La 1ª fase (Grammatica/Conoscenza/Input) consiste nell’acquisizione di informazioni disponibili, che poi vengono processate e valutate nella 2ª fase (Logica/Comprensione/Elaborazione), per poi produrre un risultato (o un comportamento) in base a come si sono svolte le due fasi precedenti, nella 3ª fase (Retorica/Saggezza/Output).

Una nota importante riguardo il Trivio “esoterico”: le tre fasi, Conoscenza, Comprensione e Saggezza possono essere intese sia come presenza, sia come mancanza delle stesse: Conoscenza (o mancanza della stessa), Comprensione (o mancanza della stessa), Saggezza (o mancanza della stessa).

Il TRIVIO:

WhatOnEarthIsHappening.com

Successivamente allo studio del Trivio veniva anche insegnato il Quadrivio (Quadrivium, quattro vie), composto da Aritmetica, Geometria, Musica e Astronomia. Questo può funzionare da supporto e ausilio nel corso del processo di scoperta della Verità.

Il QUADRIVIO:

WhatOnEarthIsHappening.com